GIORNATA DELLA FRECCIA

Grande attesa, a Ravanusa, per sabato 22 e domenica 23 ottobre, per vivere due giornate ad ambientazione medievale alla riscoperta della storia, delle arti e dei mestieri.
L’evento è organizzato dagli Arcieri della Fortezza in collaborazione degli arcieri e dei gruppi medievali della LAM (lega arcieri medievali), tra cui il Gruppo Storico Medievale di Enna, gli Arcieri del Castillo De Terranovas di Gela, gli Arcieri e Lanciatori di Asce e Coltelli di Montalbano Elicona, gli Arcieri di Xibet di Calascibetta, la Compagnia Arcieri e Balestrieri del Castello di Enna e altri provenienti da tutta la Sicilia, l’Amministrazione Comunale di Ravanusa, l’associazione artisti ACAMS, l’ACSI, Comitato Provinciale di Agrigento, gli Sbandieratori e Musici del Monte Saraceno e l’associazione ARSOSS che espleterà tra l’altro il servizio di ambulanza e primi soccorso.

Soddisfazioni arrivano da Ignazio Coniglio (neo Presidente del Consiglio di Coordinamento degli Sbandieratori e Musici e Gruppo folk del Monte Saraceno), da Pietro Nigro (neo Presidente della sezione Armi), da Andrea R’Andy Tricoli (Direttore del Centro ACAMS) e da tutti i coordinatori per questa amichevole tra arcieri quale momento di conoscenza e socializzazione per suggellare il prossimo ingresso degli arcieri di Ravanusa al campionato nazionale italiano in programmazione per il 2017 ma senza tralasciare agli intervenuti anche la possibilità di far conoscere e tramandare la storia e le tradizioni legate al territorio del Monte Saraceno, luoghi abitati dai Sicani (VIII secolo a.C.), dai Greci (sino al III secolo a.C.) e dai Normanni (dall’ anno 1086 d.C.), con la degustazione di prodotti locali, l’apertura dei musei e la presenza di mercatini, stand e artisti per fare rivivere e riscoprire momenti di vita vissuta, di antiche arti e mestieri che siano da traino per i giovani.

Un ringraziamento speciale agli artisti Michael Mosa e Rocco Carlisi
Inoltre un ringraziamento particolare va agli amici arcieri Giuseppe Polizzotto e Antonino Pisa

PROGRAMMA
Sabato 22 Ottobre
ore 18:00 Apertura Stand con mercatini di prodotti artigianali e culinari nel Corso della Repubblica, in Piazza XXV Aprile e in Piazza I Maggio;
ore 20:00 Esposizione ed esibizione di artisti della pittura e della scultura;
ore 22:00 Spettacolo “Arco vs Balestra” della Compagnia Balestrieri del Castello di Enna;
ore 24:00 Chiusura Stand

Domenica 23 Ottobre
ore 8:30 Raduno Arcieri medievali in Piazza I Maggio
ore 9:30 Spostamento con Pulmino-Navetta da Piazza I Maggio alla Villa Comunale;
ore 10:00 Apertura Stand;
ore 10:15 Partenza del Corteo Storico e Tiro con Arco Storico e Medievale nelle Piazzole a cura di mastro Dino Tedesco di: Villa Comunale, Piazza Matteotti, Palazzo Municipale, vicino al Monumento ai Caduti, Piazza XXV Aprile e Piazza I Maggio accompagnati dal Prof. Filippo Tornambé;
ore 13:00 Pausa Pranzo;

ore 15:00 Visita del corteo e degli Arcieri al Museo, al Santuario e Museo Mineralogico con il Prof. Franco Di Natali;
ore 16:30 Tiri finali con Arco Storico per conquistare il premio “La Fortezza”;
ore 17:30 Spettacolo Coreografico e Musicale Attacco alla Fortezza a cura degli Sbandieratori e Musici del Gruppo Folk del Monte Saraceno;
ore 18:00 Premiazione delle varie categorie
ore 23:30 Chiusura Stand

Cittadini e turisti che vogliono pranzare insieme al corteo e arcieri possono prenotarsi, fino ad esaurimento posti, al 320 7480975

Lascia un commento